Sessione 125 - 15/02/2024

Una sessione di channeling con l'Uomo della Caverna: un viaggio spirituale nella coscienza.

Sessione di canalizzazione 125

Vi ho parlato molte volte del fatto che due diventano uno. Nel mondo fisico e metafisico esistono due forme di energia, positiva e negativa. L'uno è la fonte, il due è il vostro viaggio e la fonte è la vostra interpretazione del positivo. L'uno e il due sono in realtà la stessa cosa, creati dalla fonte.

 

Siete voi, è il vostro viaggio per capirlo e riconoscerlo. E voi lo interpretate erroneamente come buono e cattivo, mentre la realtà è che è lo stesso. Il vostro viaggio è di ritorno all'uno, alla fonte. E in tutto e per tutto, durante questa esperienza, riconoscerete due fonti di energia, positiva e negativa. E non stanno lottando l'una contro l'altra, stanno lavorando insieme per capire, per farvi capire cosa siete, che è una forma pura di energia, l'energia della fonte, un'unica energia. E con la vostra mente, avete creato entrambe le fonti per capire questo.

 

Ogni elemento delle illusioni create dalla mente proviene da voi. Ogni complessità, ogni singolo nome, ogni parola, ogni situazione complessa è stata creata da voi, ed è infinita, creata da voi per capire se stessi, per capire cosa siete.

 

E questo ciclo continuo si evolve e cresce, si espande sempre di più, fino al punto di realizzazione, di realizzazione di ciò che siete. Siete una forma pura, una pura formazione di energia.

 

Potete applicare il positivo e il negativo, e lo fate, e nella vostra vita, in ogni singolo scenario che esiste, in ogni cosa che vedete, che sentite, che toccate, che annusate, ne applicherete due per raggiungere uno, e questo è ciò che fate.

 

Quindi tutte queste complessità, questi linguaggi, questi nomi, questi marchi, queste storie, questo teatro lo avete creato per capire voi stessi. Tutto ciò che ascoltate, leggete, consumate, è creato da voi per capire voi stessi. È davvero così semplice.

 

Ma se scendete, per dirla con le vostre parole, nella tana del coniglio e vi fate inghiottire dalla vostra mente, nelle profondità di un buco che avete creato, è molto difficile che possiate tornare indietro, perché creerete il tempo. La vostra mente creerà il tempo per farvi rimanere in questo buco che avete creato. Non potete vedere la verità o la luce, ma solo il buio che avete creato.

 

Quando in realtà non dovete vedere nulla, dovete solo sentire l'energia, dovete solo sentire l'energia positiva intorno a voi. E in un istante, buco, il buio non esiste più, è sparito.

 

È molto più semplice di quanto la vostra logica, la vostra mente vi permetta di capire, molto meno complicato di quanto vi permettiate di capire.

 

L'energia, l'energia è fonte, è pura. Non può essere distrutta. Può cambiare da una forma all'altra, ma non può essere distrutta. Anche la parola energia è aperta all'interpretazione. Che cos'è l'energia?

 

È qui che si applica la fede, la fede è energia. È qui che si applica l'immaginazione, l'immaginazione è energia. Ha la capacità di cambiare la formazione fisica di tutti e di tutto. Ha la capacità di cambiare la struttura genetica, la struttura delle particelle. Tutto ciò che percepite come reale in una forma fisica può essere cambiato con l'energia, da una forma all'altra. Ma il riconoscimento di ciò, la capacità di attraversare il ponte dalla mente all'immaginazione, alla coscienza, si ottiene solo comprendendo questo, ma soprattutto conoscendolo. Non riuscirete a cambiare la realtà su cui avete scelto di concentrarvi senza saperlo. Pensare di sapere non avvia il processo. Voi credete soltanto, pensate soltanto di sapere. Conoscere! Sapere darà inizio al cambiamento. Conoscere e applicare!

 

La teoria, la teoria viene dalla vostra mente. L'immaginazione è l'applicazione della teoria. Questo mondo fisico su cui avete deciso di concentrarvi è un'illusione. È un'illusione creata da voi ed è un viaggio di esperienza. Dovete sperimentare ciò che avete scelto di sperimentare. E voi siete esattamente, all'interno della vostra illusione creata dal tempo, dove dovreste essere. Ma dovete continuare il viaggio perché c'è ancora molto da sperimentare, direte voi, per progredire. Questo non è corretto, perché tutto accade in un solo momento.

 

In questo momento state sperimentando molto di più, ma in questo momento questo è il focus che avete scelto. È minuscolo, è un minuto all'interno di tutte le possibilità, tutto e tutti è un focus minuscolo, ma avete scelto all'interno di questo focus, positivo. Avete scelto l'amore, non la vostra illusione fisica dell'amore, avete scelto l'amore dalla fonte, che comprende tutto e tutti perché tutto è uno, è la fonte.

 

E naturalmente, durante la vostra concentrazione, il vostro viaggio, vi distrarrete. La distrazione più grande per voi è la paura. Dovete eliminare la paura, che vi inibisce e vi impedisce di fare esperienza.

 

Non esiste un'esperienza buona o cattiva. Sì, so che è difficile per voi. Non è difficile per voi capire la teoria di questo, ma è difficile per voi praticarlo, ma necessario. E so che avete scelto questo perché siete noi, lo stesso, uno. È così che io so, è così che noi sappiamo. Ricordate, due è uno, lo stesso.

 

I vostri scienziati sono alla ricerca di ciò che la loro percezione di 95% - parole vostre - 95% della loro percezione di ciò che il mondo è fatto, di ciò che il mondo fisico è costruito. Non è incredibile che, con la scienza che state osservando, non lo sappiano? La chiamano materia oscura. Il 95% di tutta la creazione fisica, voi compresi, è materia oscura. Non è oscura, è fonte, è energia, è più di 95%, è tutto, è tutto, è uno, è 100%. Ma nella loro vita riescono a capire solo 5%, non è incredibile? No, è vero. E questo è quanto poco capiscono con la loro logica, con la loro logica scientifica applicata.

 

È perché il 100% di una creazione fisica è un'illusione. È precisa, è specifica. È costruita attraverso la matematica, è costruita attraverso la fisica, attraverso la logica. È definita e precisa, creata con precisione dall'immaginazione alla formazione, attraverso i numeri, attraverso ogni formazione che avete creato, che hanno creato. È un'illusione, non è reale, sono illusioni auto-create, viaggi.

 

Può essere affascinante da studiare, è affascinante, ma è anche un'illusione. La verità è al di sopra di tutto questo, la verità è semplicità. La verità è la fonte, un'unica fonte che racchiude tutto e tutti nell'amore, nella luce.

 

Non c'è molto altro che possa dirvi. Siete nel viaggio della consapevolezza. Siete consapevoli di molte cose. È più che altro una questione che riguarda la vostra illusione creata dal tempo e da mettere in atto. Non è una questione di più di questo, non c'è altro. È una domanda per voi, per sperimentare, per immergervi nella vostra esperienza, per sapere cosa siete.

 

Quando ricordate che il due è uno, è tutto, è tutto, la vostra paura vi tratterrà pensando che una parte di questo sia negativa, sia negativa. Non è così, è corretto. Perché la vostra mente e il vostro ego non vogliono sperimentare questa sensazione negativa, che è una forza trainante per voi. È necessario, è necessario che voi sappiate, che comprendiate.

 

Dovete continuare, continuerete il vostro viaggio. Rimarrete positivi nel vostro viaggio. Ora dovete rilassarvi.

 

Nota:

Sono tornato nella grotta, dopo due sessioni tenute solo da John. L'Uomo nella Caverna non ne farà menzione. Ma ora sappiamo che John è in grado di canalizzare da solo, e non solo in questo spazio (cfr. sessione 123).

Sono disponibili nuovi audio e trascrizioni

04/07/2024